Ricerca personalizzata
Sei in » Home Page » archivio delle notizie VoIP » Varie » La polizia bavarese nega l'utilizzo di software pe...


[Varie] La polizia bavarese nega l'utilizzo di software per intercettare e "spiare" telefonate VoIP

12 Ottobre 2007 - Redazione di Voipping.com

Un settimanale tedesco accusa la polizia, che smentisce seccamente, di utilizzare sistemi software per ascoltare le conversazioni VoIP tra privati cittadini. Allarmismo ingiustificato o reale pericolo per la privacy?


La scorsa settimana il settimanale tedesco Der Spiegel ha pubblicato un rapporto in cui sosteneva cha la Bavarian Criminal Police Office (LKA) e il Customs Criminological Office (ZKA) avessero implementato e iniziato ad utilizzare una speciale architettura software in grado di intercettare i contenuti di conversazioni via VoIP. La stessa tecnologia avrebbe consentito, sempre secondo l'articolo del Der Spiegel, di effettuare segretamente controlli e ricerche sui Personal Computer di privati cittadini, grazie all'utilizzo di un particolare tipo di Trojan Horse.

A breve distanza il sito di news sul mondo della tecnologia heise online ha riportato la notizia della secca smentita fornita a proposito da parte della LKA. Ludwig Waldinger, portavoce della LKA, ha infatti fortemente negato l'ipotesi dell'installazione da parte della polizia di Trojan su PC privati, con l'obiettivo si ascoltare le telefonate via VoIP. "Tecnicamente parlando, semplicemente non avrebbe senso".

Nonostante ciò. Waldinger ha ammesso che in passato la polizia criminale bavarese ha effettivamente operato operazioni di ascolto di chiamate VoIP, ma solo dopo aver ottenuto una preventiva autorizzazione da parte del tribunale in relazione a crimini di particolare gravità e intercettando i pacchetti di dati lungo il percorso tra i due interlocutori, senza quindi violare in alcun modo la privacy del PC di una delle persone coinvolte. Inoltre, le volte in cui questo è accaduto si possono contare sulle dita di due mani.


La questione ha in ogni caso sollevato una selva di reazioni anche all'interno del mondo politico tedesco, bavarese in particolare, che sta in questo momento affrontando diverse nuove proposte legislative in tema di sicurezza che coinvolgono anche la possibilità o meno di utilizare sitemi informatici per ottenere informazioni. Diverse interrogazioni parlamenari sono state dedicate alla vicenda, con l'obiettivo di chiarire effettivamente i confini e i limiti dell'attività investigativa.

Quello che ci appare comunque significativo è che la notizia pubblicata da Der Spiegel fa emergere anche su suolo europeo un dibattito vivo da tempo negli Stato Uniti, dove l'FBI è stato accusato di utilizzare metodi di investigazione simili a quelli contestati alla LKA, basati sullo spiare conversazioni VoIP e ritenuti lesivi della privacy dei singoli cittadini.

Certamente una questione spinosa, che riporta sotto la luce dei riflettori il tema della sicurezza e della privacy in ambito di telefonia IP, ma che purtroppo presta anche il fianco a facili strumentazioni: speriamo di non trovarci a breve tempo a dover commentare notizie che dipingono il VoIP come uno strumento orwelliano di un ipotetico Grande Fratello.




Hai trovato questo articolo interessante? Segnalalo su:

Lascia il tuo commento!

Hai trovato questo notizia interessante? Se vuoi dire la tua o qualsiasi altra cosa ti venga in mente, lascia il tuo commento!

N.B. Tutti i campi sono obbligatori

Scrivi il tuo commento!

* campi obbligatori

Visual CAPTCHA

Ultime 10 notizie

20.12.2009 - iPhone e iPod Touch a tutto VoIP con gli aggiornamenti di Fring e la nuova applicazione Vopium

16.11.2009 - Venti di cambiamento nel mondo del VoIP: Google acquista Gizmo5 e punta a far decollare Google Voice

13.10.2009 - Social Networks: Vivox porta il VoIP su Facebook, rilasciata la prima beta

11.09.2009 - Coi nuovi servizi Nòverca le spese per chiamate, VoIP e messaggi sono sempre sotto controllo

05.08.2009 - Skype conteso tra eBay e Joltid: il più famoso client VoIP in odore di chiusura?

03.07.2009 - Pioggia di nuovi software per il colosso Skype: rilasciati i client VoIP per Windows, Windows Mobile e iPhone

11.06.2009 - Il client VoIP Fring, a testa alta nella crisi, con la release 3.4 fonde i servizi di IM

29.05.2009 - Nuova beta per Skype: con la versione 4.1 arriva anche la condivisione dello schermo con i propri contatti

14.05.2009 - Operatori vs VoIP: in Germania Vodafone e T-Mobile cedono al VoIP, ma con tariffe speciali

30.04.2009 - Leasing Program: anche Snom incentiva la diffusione del VoIP nelle aziende?

10 notizie più lette

06.02.2006 - I forum di Wireless

19.08.2008 - I nuovi PC di Intel si accendono quando ricevono in entrata le chiamate VoIP via Jajah!

02.03.2009 - Piccoli servizi VoIP crescono: Jaxtr espande il suo servizio FeeConnect anche ai cellulari degli utenti non registrati

13.10.2009 - Social Networks: Vivox porta il VoIP su Facebook, rilasciata la prima beta

11.06.2009 - Il client VoIP Fring, a testa alta nella crisi, con la release 3.4 fonde i servizi di IM

01.08.2007 - Grazie a Voipcheap, tre mesi di telefonate gratuite

10.04.2008 - Vuoi chiamare gratis in VoIP? Con Voixio è facile, basta un po' di pubblicità!

19.07.2007 - Faxator: inviare fax dal proprio PC è facile e gratuito

14.05.2009 - Operatori vs VoIP: in Germania Vodafone e T-Mobile cedono al VoIP, ma con tariffe speciali

15.10.2007 - Truphone: telefonate VoIP gratis verso i numeri fissi, tariffe tagliate verso i cellulari