Ricerca personalizzata
Sei in » Home Page » archivio delle notizie VoIP » Software » Ecco Vira, provider VoIP tutto italiano...


[Software] Ecco Vira, provider VoIP tutto italiano

2 Gennaio 2006 - Redazione di Voipping.com

Dopo Parla.it (italiana d'adozione ma di proprietari francesi) scopriamo un gestore VoIP 100% italiano, che fornisce servizi per privati od aziende, flat o a consumo, con tariffe molto vantaggiose.


Si chiama Vira, come l'imperativo del verbo “virare”, inteso come sterzare, invertire la rotta, e come esplicita lo slogan dell'azienda “Cambiare... conviene”.
Conviene per tanti motivi, quello economico su tutti: Vira offre prezzi altamente competitivi, integrandoli con promozioni temporanee che lo rendono un VoIP provider tanto giovane quanto valido nei servizi offerti.
Verso i fissi italiani 1,7 euro/cent al minuto senza scatto alla risposta (con Skype se ne spendono 2), che diventano 21,6 per le chiamate verso i cellulari con scatto alla risposta di 10 centesimi.
L'offerta flat è altrettanto valida, con la possibilità di avere incluso un adattatore telefonico oppure di chiamare dal pc: nel primo caso il costo di attivazione è di euro 44,90 che comprende 10 euro di traffico telefonico (spendibile per chiamate ai cellulari od a fissi extraeuropei) e prevede un canone mensile di euro 15,90 che permette di effettuare telefonate illimitate verso tutti i telefoni fissi italiani ed Europei oltre che ovviamente ad altri utenti Vira.
Senza adattatore telefonico l'attivazione costa 10 euro (restituite interamente in credito telefonico) ed il canone mensile è il medesimo con le stesse possibilità, cioè 15,90 euro; viene fornito un numero geografico in caso non si decida di sfruttare il servizio di number portability.

Essendo il servizio VoIP Vira relativamente nuovo, esso presenta all'oggi alcuni problemi o difetti dovuti presumibilmente alla complessità del mondo della telefonia VoIP ed anche alla voglia del provider di essere da subito altamente competitivo all'interno di questo ambiente: uno dei problemi più segnalati è stata l'assenza del caller ID in uscita (del numero chiamante) rendendo quindi irriconoscibile il chiamante; alcuni lamentano una scarsa qualità audio delle telefonate anche con ADSL con banda completamente libera ed altri segnalano che succede ogni tanto che Vira sia “down” impedendo quindi di effettuare telefonate.
Quest'ultima segnalazione apre le porte ad un problema ben più diffuso che affligge gi attuali gestori VoIP: l'ambizione di sostituire un servizio storico come la telefonia tradizionale significa anche garantire un servizio con affidabilità vicina al 100% (come è attualmente le telefonia fissa) e qualità audio decisamente elevata. Ecco perchè ogni minimo disservizio o distrubo audio è visto come una grave mancanza, in quanto la gente associa il telefono a queste caratteristiche ed accingendosi ad un cambiamento in direzione VoIP, non intende perderle anche davanti al risparmio economico.

Vira resta comunque una piacevole novità questo prodotto completamente italiano, per la precisione di proprietà della Intratec, un'azienda romana, che offre tutti i servizi VoIP più comuni a prezzi decisamente vantaggiosi (mossa molto comune per provider giovani) nel tentativo di combattere il monopolio di Skype e convincere i consumatori, in questo caso soprattutto italiani, a cambiare, anzi a VIRAre il loro modo di telefonare.





Hai trovato questo articolo interessante? Segnalalo su:

Lascia il tuo commento!

Hai trovato questo notizia interessante? Se vuoi dire la tua o qualsiasi altra cosa ti venga in mente, lascia il tuo commento!

N.B. Tutti i campi sono obbligatori

Scrivi il tuo commento!

* campi obbligatori

Visual CAPTCHA

Ultime 10 notizie

20.12.2009 - iPhone e iPod Touch a tutto VoIP con gli aggiornamenti di Fring e la nuova applicazione Vopium

16.11.2009 - Venti di cambiamento nel mondo del VoIP: Google acquista Gizmo5 e punta a far decollare Google Voice

13.10.2009 - Social Networks: Vivox porta il VoIP su Facebook, rilasciata la prima beta

11.09.2009 - Coi nuovi servizi Nòverca le spese per chiamate, VoIP e messaggi sono sempre sotto controllo

05.08.2009 - Skype conteso tra eBay e Joltid: il più famoso client VoIP in odore di chiusura?

03.07.2009 - Pioggia di nuovi software per il colosso Skype: rilasciati i client VoIP per Windows, Windows Mobile e iPhone

11.06.2009 - Il client VoIP Fring, a testa alta nella crisi, con la release 3.4 fonde i servizi di IM

29.05.2009 - Nuova beta per Skype: con la versione 4.1 arriva anche la condivisione dello schermo con i propri contatti

14.05.2009 - Operatori vs VoIP: in Germania Vodafone e T-Mobile cedono al VoIP, ma con tariffe speciali

30.04.2009 - Leasing Program: anche Snom incentiva la diffusione del VoIP nelle aziende?

10 notizie più lette

06.02.2006 - I forum di Wireless

19.08.2008 - I nuovi PC di Intel si accendono quando ricevono in entrata le chiamate VoIP via Jajah!

02.03.2009 - Piccoli servizi VoIP crescono: Jaxtr espande il suo servizio FeeConnect anche ai cellulari degli utenti non registrati

13.10.2009 - Social Networks: Vivox porta il VoIP su Facebook, rilasciata la prima beta

11.06.2009 - Il client VoIP Fring, a testa alta nella crisi, con la release 3.4 fonde i servizi di IM

01.08.2007 - Grazie a Voipcheap, tre mesi di telefonate gratuite

10.04.2008 - Vuoi chiamare gratis in VoIP? Con Voixio è facile, basta un po' di pubblicità!

19.07.2007 - Faxator: inviare fax dal proprio PC è facile e gratuito

14.05.2009 - Operatori vs VoIP: in Germania Vodafone e T-Mobile cedono al VoIP, ma con tariffe speciali

15.10.2007 - Truphone: telefonate VoIP gratis verso i numeri fissi, tariffe tagliate verso i cellulari